Sky Arte HD
SkyArte

Il grande ritorno di Riccardo Muti al Maggio Fiorentino

10 luglio 2018

È un ritorno in grande stile quello di Riccardo Muti a Firenze. In occasione del cinquantesimo anniversario dal suo debutto al Maggio Musicale Fiorentino, il celebre direttore d’orchestra sale sul podio per dirigere Macbeth di Giuseppe Verdi in forma di concerto l’11 e il 13 luglio.

Si tratta, infatti, dell’opera verdiana che il Maestro, nell’arco della sua carriera, ha diretto più spesso. Durante il Maggio Musicale Fiorentino del 1975 aveva affrontato proprio questa partitura, con la regia di Franco Enriquez e con la compagnia di canto che vedeva alternarsi nelle varie rappresentazioni due diverse coppie di protagonisti.

Torno con affetto, come un cittadino dell’Italia. A Firenze, per me, è nato tutto”, ha dichiarato Muti in una intervista, pubblicata nel programma di sala. “Quando vi tornai in tournée con la Filarmonica della Scala, nel 2004, al pubblico del Comunale dissi […]: avete creduto in me quando ancora non ero nessuno. Ho una profonda gratitudine verso Firenze”.

[Immagine in apertura: photo by Todd Rosenberg]