Sky Arte HD
SkyArte

Joni Mitchell vista attraverso l’obiettivo di Norman Seeff

7 luglio 2018

È in arrivo un nuovo libro che raccoglie oltre un decennio di riprese fotografiche della leggendaria cantautrice folk canadese Joni Mitchell. L’autore degli scatti è il celebre fotografo delle rockstar Norman Seeff, che per la Mitchell ha realizzato in passato le cover degli album Hejira del 1976 – definito da Cameron Crowe su Rolling Stone come “l’album più sperimentale di Mitchell, a causa delle sue continue collaborazioni con il virtuoso del jazz, il chitarrista Jaco Pastorius” – e Don Juan’s Reckless Daughter del 1977, mentre risale al 2007 l’ultimo album di inediti della cantautrice.

Joni Mitchell: The Norman Seeff Sessions – questo il titolo del volume, la cui uscita è prevista il 6 novembre 2018 in concomitanza con il 75esimo compleanno della Mitchell (nata il 7 novembre 1943) – è una raccolta di immagini familiari e rare, che traccia la storia del sodalizio artistico della coppia che dura da oltre 40 anni. E grazie al quale il fotografo è riuscito a catturare le molte sfaccettature della personalità della cantautrice, in alcune immagini che hanno ormai raggiunto la fama a livello mondiale.