Sky Arte HD
SkyArte

Arte “in riva al mare” in una grande mostra a L’Aia

12 luglio 2018

Ampie spiagge, suggestive dune, villaggi pittoreschi e una peculiare luce: sono queste alcune delle caratteristiche che, a partire dall’inizio del Novecento, hanno stimolato artisti come Piet Mondrian, Jan Toorop, Jacoba van Heemskerck e Ferdinand Hart Nibbrig a raggiungere la zona costiera dello Zeeland, una provincia situata nel quadrante sud-occidentale dei Paesi Bassi.

A partire dal 14 luglio prossimo, la mostra By the Sea, allestita negli spazi del Gemeentemuseum a L’Aia, farà rivivere le atmosfere di quella zona attraverso una selezione di oltre sessanta opere realizzate dai pittori che la visitarono e scelsero come soggetto per alcuni loro lavori. Compresa nel progetto culturale Seaside Celebrations ‒ un’articolata iniziativa, alla quale aderiscono numerose istituzioni culturali dell’Aia, che accende i riflettori sulla dimensione del mare e sul suo ruolo in città ‒, la rassegna si concentra sui quattro autori già citati.

Al pari di altri pittori della medesima epoca e nonostante si trovassero in fasi distinte delle rispettive carriere, Mondrian, Toorop, van Heemskerck e Hart Nibbrig, tra il 1908 e il 1915, si recarono con frequenza nello Zeeland. I dipinti legati a questo territorio offrono declinazioni eterogenee del cosiddetto Luminist style, ma testimoniano un comune interesse per la restituzione della luce e del colore. Alcune tra le opere risalenti a questa fase colpiscono per la vivacità cromatica, associata a una straordinaria luminosità. Interessante, su questo fronte, la vicenda di Piet Mondrian, che per la prima volta raggiunse la località balneare di Domburg nel 1908. Inizialmente focalizzò il proprio interesse sull’identità architettonica del luogo, lavorando in particolare su case e altri edifici; in seguito si dedicò al mare e ai paesaggi di dune nei dintorni, trovando quindi nella natura una nuova ispirazione.

Oltre a By the Sea, visitabile fino al 18 novembre, il Gemeentemuseum aderisce al programma Seaside Celebrations anche con la mostra ‒ appena inaugurata ‒ The Hague School & Scheveningen, aperta fino al 16 settembre.

[Immagine in apertura: Piet Mondriaan, Dune II, 1909, olio su tela, 37,5 x 46,5 cm, Gemeentemuseum Den Haag]