Sky Arte HD
SkyArte

I preziosi taccuini di Leonardo disponibili online

23 settembre 2018

Leonardo da Vinci, Codex Forster, 3 volumi © Victoria and Albert Museum, London

Mescola desiderio di conservazione e volontà divulgativa, la decisione del Victoria and Albert Museum di Londra di digitalizzare i preziosi taccuini di appunti appartenuti a Leonardo da Vinci e trasmessi in eredità al museo britannico nel 1876 da John Forster, insieme agli altri importantissimi esemplari letterari che componevano la sua biblioteca.

Grazie all’uso della moderna interfaccia di sviluppo IIIF ‒ International Image Interoperability Framework, l’istituzione londinese ha potuto digitalizzare i taccuini leonardeschi preservandoli dalle insidie del tempo e garantendo la possibilità di studi più approfonditi, complice la possibilità di cogliere i dettagli delle parole scritte, rigorosamente da destra verso sinistra, dall’artista-ingegnere rinascimentale.

Finalmente disponibili online, i taccuini redatti fra il 1480 fino al 1505, durante il soggiorno milanese presso la corte di Ludovico Sforza, confermano la “doppia anima” di Leonardo: ingegnere dalla conoscenza tecnico-scientifica sconfinata e artista visivo dal talento inarrivabile.

[Immagine in apertura: Leonardo da Vinci, Codex Forster, 3 volumi © Victoria and Albert Museum, London]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close