Sky Arte HD
SkyArte

Il film-evento dedicato a Salvador Dalí per tre giorni nei cinema italiani

12 settembre 2018

Salvador Dalí

Anticipa appena di qualche mese il trentennale della scomparsa di uno dei più geniali – e sorprendenti – artisti del XX secolo, l’uscita del film evento Salvador Dalí. La ricerca dell’immortalità. Si tratta dell’opera scelta per il debutto della nuova stagione della Grande Arte al Cinema, il progetto originale esclusivo di Nexo Digital.

Nel 1989, il mondo salutava il poliedrico autore spagnolo, perdendo una figura carismatica ed eclettica, destinata a lasciare una profonda eredità sulla generazioni successive. Alla sua vita e alla sua opera è dedicata l’opera diretta dal regista David Pujol, che ne ripercorre la carriera a partire dal 1929.
L’arco temporale preso in esame prende dunque avvio da un anno cruciale, nel corso del quale Dalí entra a far parte del gruppo surrealista, nonostante l’opinione contraria del padre, e incontra Gala, sua compagna, musa ed “alleata”.

In proiezione nelle sale cinematografiche aderenti nei giorni 24, 25 e 26 settembre, Salvador Dalí. La ricerca dell’immortalità è stato reso possibile grazie al coinvolgimento di autorevoli studiosi dell’artista. Prodotta dalla Fondazione Gala-Salvador Dalí e realizzata da DocDoc Films, l’opera conduce infatti gli spettatori nei luoghi della vita dell’artista in compagnia di due guide d’eccezione: Montse Aguer Teixidor, Direttrice del Museo Dalí, e Jordi Artigas, Coordinatore delle Case Museo Dalí.

L’intera geografica dell’esistenza dell’autore viene ricostruita e ripercorsa, offrendo così la possibilità di addentrarsi in profondità tra le “pieghe” di una personalità complessa e affascinante, esaminandone ossessioni, linguaggio e sperimentazione artistica. Proponendo anche immagini e documenti in alcuni casi inediti, il film “fa tappa” nella dimora di Port Lligat, punto di osservazione privilegiato della Catalogna e dei suoi paesaggi, passando per la città natale di Figueres, dove Dalí ha creato il suo museo-teatro considerato una sorta di testamento artistico; senza dimenticare Púbol, New York e Parigi.

La nuova stagione della Grande Arte al Cinema proseguirà per tutto l’autunno con ulteriori titoli: Klimt & Schiele. Eros e Psiche (nei cinema il 22, 23, 24 ottobre), Le ninfee di Monet. Un incantesimo di acqua e luce (in programmazione il 26, 27, 28 novembre) e L’uomo che rubò Banksy, previsto per l’11 e 12 dicembre.