Sky Arte HD
SkyArte

L’arte urbana ha cambiato il volto della Chinatown di New York

1 settembre 2018

È presto diventata una meta di richiamo per newyorkesi e turisti, l’opera di street art che Chen Dongfan – artista originario della Cina, oggi di stanza nella Grande Mela – ha realizzato in Doyers Street, una via pittoresca della Chinatown d’oltreoceano.

Il New York City Department of Transportation ha infatti selezionato Dongfan nell’ambito dell’Art Program’s Arterventions, assegnandogli il compito di trasformare il volto di Doyers Street. L’intervento, di natura temporanea, è pensato per rendere ancora più vivibile una strada già caratterizzata da numerose attività ed esercizi commerciali.

The Song of Dragon and Flowers, questo il titolo del monumentale dipinto di Chen Dongfan, si estende su una superficie di quasi 450 metri quadrati ed è formato da cinque strati di pittura. Come sottolinea il titolo, i protagonisti sono un dragone ed elementi floreali, che evocano alcuni dei simboli cardine della cultura e dell’immaginario visivo cinesi.

[Immagine in apertura: Chen Dongfan, The Song of Dragon and Flowers, Doyers Street, New York, photo Francesca Magnani]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close