Sky Arte HD
SkyArte

Fumetto, animazione, cinema e giochi: ecco Romics 2018

2 ottobre 2018

Romics 2018 locandina poster

Conto alla rovescia nella Capitale per l’apertura della 24esima edizione di Romics, in programma dal 4 al 7 ottobre.
La storica kermesse, punto di riferimento capitolino – e non solo – per gli appassionati di fumetto, animazione, cinema e giochi premierà quest’anno tre autori di rilievo internazionale.

Il Romics d’Oro, infatti, sarà assegnato a Marco Gervasio – storico autore Disney, autore di indimenticabili storie di Topolino – all’illustratrice francese Charlotte Gastaut – nota per il suo sodalizio con Charlotte Moundilic e per la capacità di muoversi tra mondi creativi diversi – e allo sceneggiatore, disegnatore, editor Chris Warner, tra i più autorevoli autori del fumetto made in USA.
I tre premiati saranno al centro di altrettanti incontri con il pubblico.
A Charlotte Gastaut, inoltre, Romics dedica una monografica che affianca illustrazioni e bozzetti con i progetti grafici realizzati per la moda, a testimonianza della “contaminazione” tra arte e fashion.

Nel corso dell’appuntamento, saranno inoltre promossi meeting, tornei, workshop, lezioni, performance di disegno dal vivo e ulteriori esposizioni.
Tra queste, si segnalano la rassegna che ripercorre le “mirabolanti avventure” di Marco Gervasio, Diabolik visto da Sergio Zaniboni, la mostra che ripercorre 25 anni di Scuola Romana dei Fumetti attraverso una selezione delle collaborazioni eccellenti, dai fumetti al teatro, al cinema, alle istituzioni, ai cartoni animati e performance di disegno dal vivo con diversi autori della scuola.
Immancabili, come in ogni edizione, gli stand dei migliori espositori del settore.