Sky Arte HD
SkyArte

Femminilità contemporanea (e femminismo) secondo Maria Grazie Preda

30 novembre 2018

A Bologna, la galleria ONO arte contemporanea ospita il debutto espositivo italiano di Maria Grazia Preda. L'artista umbra, originaria di Spoleto, con i suoi lavori è attiva nella restituzione dell’immaginario legato alla moda anni Cinquanta in chiave contemporanea. Attingendo da riviste originali dell’epoca, Preda ricombina immagini, parole e loghi dando così vita a nuove composizioni, che puntano a mettere in discussione modelli di femminilità stereotipati e ad affermare una donna decisamente più "grintosa".


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close