Sky Arte HD
SkyArte

Nausicaä di Hayao Miyazaki diventa uno spettacolo di teatro kabuki

23 dicembre 2018

nausicaa-della-valle-del-vento

Dal cinema d’animazione a una delle più iconiche forme di rappresentazione teatrale del Giappone, il passo è breve per il Premio Oscar Hayao Miyazaki. Esponente di punta dell’animazione made in Japan, co-fondatore con Isao Takahata dello Studio Ghibli, il Maestro Miyazaki ha all’attivo opere che hanno conquistato generazioni di spettatori ben oltre i confini del Paese del Sol Levante.
Risale al 1984 il suo Nausicaä della Valle del vento che il regista, sceneggiatore e produttore, classe 1941, scrisse e diresse a partire dal suo manga omonimo.

È notizia di questi giorni la trasposizione del film in uno spettacolo teatrale kabuki, il cui debutto sulle scene – in versione riadattata – dovrebbe avvenire nel dicembre 2019.
Tra richiami all’ecologia, a metà strada tra fantasy e fantascienza, la storia della quale è protagonista una tenace principessa guerriera, in lotta per proteggere la sua terra, sarà interpretata dall’attore Onoe Kikunosuke V, nome d’arte di Kazuyasu Terashima.

Nato nel 1977, ha debuttato sul palcoscenico nel febbraio 1984, nel celebre Tokyo’s Kabukiza Theatre, in Ehon Ushiwakamaru.
Pluripremiato nell’arco della sua carriera – tra i riconoscimenti ricevuti figurano il Yomiuri Theatre Awards’ Sugimura Haruko Prize, l’Asahi Performing Arts Awards’ Terayama Shuji Prize e l’Education and Culture Minister’s Arts Encouragement Prize for New Artists – ha già all’attivo un’eclettica e ambiziosa gamma di personaggi, tra cui alcuni dei più iconici ruoli femminili del teatro kabuki.
Proprio a lui si deve l’idea di lavorare a questa “trasposizione teatrale” di uno dei capolavori di Miyazaki; a darne conferma è stato Toshio Suzuki, produttore dello Studio Ghibli.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close