Sky Arte HD
SkyArte

Come sarà l’Academy Museum of Motion Pictures progettato da Renzo Piano

1 gennaio 2019

Academy Museum of Motion Pictures Los Angeles

Conto alla rovescia negli Stati Uniti per l’apertura dell’Academy Museum of Motion Pictures, presentato come “la prima istituzione al mondo dedicata ad esplorare l’arte e la scienza del cinema”.
La sua realizzazione è stata promossa dalla celeberrima Academy che annualmente conferisce gli Oscar, i più prestigiosi riconoscimenti cinematografici a livello mondiale.
Entro la fine del 2019, il nuovo museo – con sede a Los Angeles – aprirà ufficialmente le porte ai visitatori, con una già attesissima retrospettiva dedicata al Maestro del cinema di animazione giapponese Hayao Miyazaki.

Il progetto architettonico del museo è stato curato dallo studio Renzo Piano Workshop Building, selezionato per questo incarico nel maggio 2012. Fondato e guidato dal celebre architetto italiano, lo studio ha operato insieme ai partner di Studio Pali Fekete Architects traducendo i desiderata espressi dalla committenza.
La volontà di dare vita a un museo in grado di essere contemporaneamente “immersivo, sperimentale, educativo e divertente”, ma anche un centro cinematografico all’avanguardia, è stata tradotta attraverso un grande intervento di ristrutturazione ed estensione del Streamline Moderne May Company Building, risalente al 1939 e più di recente ribattezzato Saban Building.

Academy Museum of Motion Pictures Los Angeles

Spazi dinamici e versatili sono stati concepiti dai progettisti per accogliere le numerose funzioni incluse nel programma museale, che prevede una combinazione di gallerie per esposizioni temporanee, spazi riservati alla presentazione della collezione permanente, teatri e sale di proiezioni destinati ad anteprime cinematografiche, incontri con registi e attori, live performances, lectures ed eventi anche a misura di bambino.
Intrapresa nel 2015, a Wilshire and Fairfax, la costruzione ha incluso l’inserimento di un iconico volume sferico nel Saban Building. Il Dolby Family Terrace, situato in cima allo Sphere Building, grazie alla sua cupola di vetro permetterà ai visitatori di godere di una spettacolare vista panoramica sulle colline di Hollywood, estesa da Westwood a East Los Angeles.

Academy Museum of Motion Pictures Los Angeles

In attesa di conoscere ulteriori dettagli e la data ufficiale di apertura al pubblico, sulla stampa giapponese e statunitense si è intanto rapidamente diffusa la notizia dell’appuntamento espositivo inaugurale.
Curata da Jessica Niebel, la retrospettiva su Miyazaki è stata introdotta come “un evento senza precedenti per gli Stati Uniti”, in occasione della quale saranno esposti bozzetti originali, disegni di personaggi e storyboard di film del regista e dello Studio Ghibli; saranno inoltre ricreati ambienti immersivi che promettono di “catapultare” i visitatori nelle visioni e nel mondo di Miyazaki.
Celebrato e ammirato in tutto il mondo per la sua immaginazione, la visione autoriale, il talento e i valori umanistici, Miyazaki continua ad influenzare generazioni di cineasti e amanti del cinema”, precisa il comunicato ufficiale del nascente Academy Museum of Motion Pictures.

Transcending Boundaries è il titolo del lavoro, presentato parallelamente alla mostra, curato dal collettivo interdisciplinare di Tokyo teamLab; la mostra Making of: The Wizard of Oz condurrà invece alla scoperta dei segreti di uno dei film che hanno fatto la storia del cinema internazionale.
Per l’autunno 2020 è in lavorazione Regeneration: Black Cinema 1900 – 1970, una mostra-ricognizione sul ruolo dei filmmakers afro-americani nello sviluppo del cinema statunitense.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close