Sky Arte HD
SkyArte

Torna alla Scala La traviata di Verdi

9 gennaio 2019

Giuseppe Verdi La traviata Teatro alla Scala ph Brescia e Amisano

Anche il 2019 è all’insegna di Giuseppe Verdi al Teatro Alla Scala: dopo il successo di Attila il 7 dicembre, il primo titolo in programma a partire dall’11 gennaio è La Traviata. Il capolavoro verdiano torna nel classico allestimento diretto da Liliana Cavani nel 1990, per un totale di dodici rappresentazioni: le prime nove, dall’11 gennaio all’8 febbraio, saranno dirette da Myung-Whun Chung con Marina Rebeka come Violetta, Francesco Meli e Benjamin Bernheim ad alternarsi come Alfredo, Leo Nucci come Giorgio Germont; il 12, 14 e 17 marzo sul podio salirà Marco Armiliato e sul palcoscenico si esibiranno Sonya Yoncheva, Francesco Meli e Plácido Domingo.

Liliana Cavani, figura di riferimento dello spettacolo italiano tra documentario, cinema, televisione, prosa e opera, ha firmato alla Scala regie di Manon Lescaut, Un ballo in maschera, La vestale e recentemente Alì Babà di Cherubini con l’Accademia. L’allestimento de La traviata con le scene di Dante Ferretti, i costumi di Gabriella Pescucci e la coreografia di Micha van Hoecke è andato in scena per la prima volta il 21 aprile 1990 con la direzione di Riccardo Muti e Tiziana Fabbricini, Roberto Alagna e Paolo Coni protagonisti. Nel corso degli anni è diventato un classico scaligero, che non poteva mancare anche in questo 2019 appena iniziato.

[Immagine in apertura: photo by Brescia e Amisano]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close