Sky Arte HD
SkyArte

Un duo musicale riporta in vita gli echi della Prima guerra mondiale

7 gennaio 2019

registrazione grafica fine prima guerra mondiale

Field Music, il marchio dietro al quale si nascondono i due fratelli britannici Peter e David Brewis, riporteranno in vita il momento esatto in cui i cannoni della Prima guerra mondiale finalmente hanno smesso di tuonare.
Prendendo spunto da un raro documento conservato nelle vaste collezioni dell’Imperial War Museum di Londra – una traccia grafica, nella foto in apertura, che cattura il momento in cui le armi tacquero, in seguito alla notizia dell’armistizio – il duo musicale commemorerà, così, la fine del centenario della Grande Guerra attraverso due spettacoli: uno è previsto a Manchester il 24 gennaio, l’altro nella capitale britannica il 31 gennaio.

Quello che abbiamo fatto è stato davvero provare a catturare gli echi della prima guerra mondiale “, ha dichiarato il duo. “Abbiamo preso molte cose, sia visivamente che dal punto di vista sonoro, dal disco”, ha aggiunto, spiegando che i due spettacoli riguarderanno sia l’animazione che le canzoni, “alcune addirittura divertenti”.

Il duo Field Music vanta numerosi album acclamati dalla critica, tra cui Commontime (2016) e Plumb (2012) e una reputazione legata a spettacoli dal vivo innovativi e variegati. Da quando si sono formati nel 2004, sono diventati famosi per un approccio decostruzionista alla musica e alle canzoni, che ora troverà forma compiuta in queste due esibizioni dal vivo.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close