Sky Arte HD
SkyArte

L’architettura di Arata Isozaki, vincitore del Pritzker Prize 2019

10 marzo 2019

Il più importante riconoscimento a livello mondiale nell'architettura è stato assegnato per il 2019 all'architetto giapponese Arata Isozaki. Nato in Giappone, nel 1931, è stato definito dalla giuria internazionale del Pritzker Prize come "una delle figure più influenti nell’architettura mondiale contemporanea”, oltre che un progettista che “non ha paura di cambiare e provare nuove idee. La sua architettura si basa su una profonda comprensione, non solo dell’architettura stessa, ma anche della filosofia, della storia, della teoria e della cultura”. Con Isozaki sale a otto il numero degli architetti giapponesi insigniti del prestigioso premio; la carriera di questa progettista, tuttavia, si differenzia da quella dei suoi colleghi compatrioti per l'intensa attività anche oltre i confini del Paese del Sol Levante. In Italia, Isozaki ha progettato il Pala Alpitour di Torino (2002-2005), in occasione dei Giochi olimpici invernali, e la Allianz Tower di Milano.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close