Sky Arte HD
SkyArte

I Manifesti artistici del Novecento “riletti” da Cate Blanchett

12 marzo 2019

Manifesto, film/istallazione dell'artista e regista Julian Rosefeldt con Cate Blanchett

Scritta, diretta e prodotta da Julian Rosefeldt, l’opera in mostra al Palazzo delle Esposizioni di Roma fino al 22 aprile crea un efficace punto di contatto fra passato e presente, calando nella nostra epoca i Manifesti dei principali movimenti artistici del secolo scorso, “interpretati” da uno straordinario talento del cinema odierno, Cate Blanchett.

Manifesto, questo il titolo dell’opera e della rassegna capitolina, è composto da 13 proiezioni che mescolano parole e concetti tratti dai Manifesti di Futurismo, Dadaismo, Fluxus, Suprematismo, Situazionismo, Dogma 95 e di altri collettivi o di artisti che hanno esplicitato le loro poetica quali, ad esempio, Umberto Boccioni, Antonio Sant’Elia, Lucio Fontana, Claes Oldenburg, Yvonne Rainer, Kazimir Malevich, André Breton, Elaine Sturtevant, Sol LeWitt, Jim Jarmusch, Guy Debord, Adrian Piper e John Cage.

11 diversi personaggi femminili e uno maschile ‒ un senzatetto, una broker, l’operaia di un impianto di incenerimento dei rifiuti, una CEO, una punk, una scienziata, l’oratrice a un funerale, una burattinaia, la madre di una famiglia conservatrice, una coreografa, una giornalista televisiva e un’insegnante ‒ animano i 12 capitoli di una storia che, sommata al prologo, getta nuova luce su Manifesti dai quali emerge una evidente attualità.

A rendere ancora più suggestivo il mosaico di parole e testi contribuisce proprio Cate Blanchett, che interpreta i Manifesti in situazioni e sfondi inaspettati, caricandoli di una potenza drammatica altrettanto sorprendente.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close