Sky Arte HD
SkyArte

Le Short Stories fotografiche di Massimo Vitali

13 aprile 2019

Massimo Vitali, “De Haan Kiss”, 2001 [particolare] © Massimo Vitali / Courtesy Mazzoleni Art London

Curata da Mirta d’Argenzio, Massimo Vitali: Short Stories è la prima mostra personale dedicata alla fotografia nella sede di Mazzoleni Art London. Ne è protagonista il fotografo italiano, classe 1944, che viene presentato nella capitale inglese attraverso un corpus di 12 opere fotografiche.
Appartenenti a più serie, sono considerate tra gli scatti più rilevanti della sua produzione: ogni singola “storia breve” scelta raffigura “un momento significativo”, come indicato dallo stesso artista.

Visitabile fino al 24 maggio, la mostra costituisce l’occasione per avvicinarsi al mondo della fotografia di un autore che ha conquistato notorietà a livello internazionale in particolare grazie alle immagini a colori – di grandi dimensioni – relative alle spiagge e ai luoghi di svago frequentati dal grande pubblico.
Con una carriera avviata all’inizio degli anni Sessanta, in qualità di fotoreporter per riviste e agenzie, Vitali si è avvicinato progressivamente alla fotografia d’arte negli anni Novanta. Per lungo tempo ha lavorato con fotocamere a pellicola di grande formato, sviluppando una speciale modalità di osservazione e di analisi delle spiagge italiane; più di recente ha optato per il medio formato in digitale.
Oltre a essere state al centro di importanti progetti espositivi, le sue opere sono state pubblicate su periodici M le Magazine du Monde, New York Times Magazine, Time Magazine e The New Yorker, all’interno di editoriali su commissione.

[Immagine in apertura: Massimo Vitali, De Haan Kiss, dettaglio, 2001 © Massimo Vitali / Courtesy Mazzoleni Art London]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close