Sky Arte HD
SkyArte

A Milano, Leonardo incontra il design

13 aprile 2019

Leonardo Cavallo statua riproduzione

Da molti Leonardo da Vinci è considerato il “primo designer della storia” e non è un caso. Complici le sue doti trasversali di progettista e ingegnere, l’artista rinascimentale ha consegnato ai posteri capolavori senza pari. Proprio come il modello di statua equestre tramutata in realtà, nel 1999, dall’artista giapponese Nina Akamu. Esposta nell’Ippodromo Snai San Siro di Milano, l’opera ha fatto da volano per l’iniziativa Leonardo Horse Project, nell’ambito dell’annuale Design Week milanese.

Fino al 14 aprile, 13 riproduzioni in scala del Cavallo leonardesco saranno visibili nell’ippodromo meneghino, testimoniando la creatività dei loro autori ‒ designer invitati da Cristina Morozzi a misurarsi con un modello tanto prestigioso.
I lavori di Markus Benesch, Marcelo Burlon, Matteo Cibic, Serena Confalonieri, Simone Crestani, Roberto Fragata, Andrea Mancuso | Analogia Project, Antonio Marras, Vito Nesta, Mario Trimarchi, Daniele Papuli, Elena Salmistraro e Marcel Wanders sono affiancati da una mostra multimediale, esito della collaborazione con il Museo della Battaglia e di Anghiari, con la curatela del direttore Gabriele Mazzi.

Al termine dell’iniziativa, le 13 opere saranno collocate in altrettanti punti strategici di Milano, emblema dello storico legame tra Leonardo e la città lombarda. Innescando così un ulteriore legame tra passato e presente.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close