Sky Arte HD
SkyArte

Tutti i poeti di Roma in una grande mostra fotografica

12 aprile 2019

Agenzia Dufoto, Pier Paolo Pasolini, Dacia Maraini, Alberto Moravia, Libreria Einaudi, Roma, dicembre 1963

Pier Paolo Pasolini, Attilio Bertolucci, Giorgio Caproni, Sandro Penna, Giuseppe Ungaretti, Alberto Moravia, Carlo Emilio Gadda, Anna Maria Ortese, Elsa Morante, Amelia Rosselli, Natalia Ginzburg e Renzo Paris sono solo alcuni dei poeti e amici che trovarono in Roma una fonte di ispirazione costante, ma anche lo sfondo della loro amicizia.
Amici, appunto, ma anche voci e volti di una stagione poetica indimenticabile, che trovò il suo baricentro a Roma, fra gli anni Sessanta e Settanta. Sono loro i protagonisti di Poeti a Roma. Resi superbi dall’amicizia, la mostra ospitata, fino al 23 giugno, da Wegil. Oltre 250 fotografie originali testimoniano la stupefacente vitalità di una generazione di poeti passati alla Storia e ben radicata nell’humus capitolino.

L’irripetibile stagione culturale evocata dalla mostra si concluse con l’efferata morte di Pasolini, come dichiarano i curatori Giuseppe Garrera e Igor Patruno: “La violenza, l’intolleranza, l’ottusità del mondo sanciranno la fine di questa avventura (l’esposizione si ferma al 1975). L’uccisione di Pasolini, il massacro del suo corpo, in questa prospettiva, assumeranno il valore di una precisa presa di posizione, di un rancore e di una insofferenza del mondo a ogni felicità e vita diverse. Il mondo certe cose non le tollera. L’avventura poetica è destinata al lutto, e a una parabola catastrofica d’amicizia e di felicità, per far più forte una società e le sue certe certezze”.

[Immagine in apertura: Agenzia Dufoto, Pier Paolo Pasolini, Dacia Maraini, Alberto Moravia, Libreria Einaudi, Roma, dicembre 1963]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close