Sky Arte HD
SkyArte

Ecco il nuovo album di Vinicio Capossela

17 maggio 2019

Vinicio Capossela, photo by Simone Cecchetti

I tanti fan di Vinicio Capossela sono finalmente accontentati: da oggi potranno ascoltare l’undicesimo album del cantautore di origini tedesche, Ballate per uomini e bestie, “un cantico per tutte le creature, per la molteplicità, per la frattura tra le specie e tra uomo e natura”, come lo ha definito il musicista. Composto da 14 brani, il disco è frutto di un lavoro durato 7 anni e di un approccio che guarda al presente attraverso gli strumenti del passato.

È il Medioevo, infatti, la fonte di ispirazione di Capossela, che attinge dal mondo dei trovatori, dei cavalieri e delle creature magiche per interpretare un’epoca complessa come quella attuale. Unendo le sonorità di strumenti antichi a quelle di derivazione recente, l’artista ha ampliato ancora una volta i confini della sua musica, dando vita ad atmosfere che lui stesso definisce “punk medioevali”.

La peste, Danza macabra, I musicanti di Brema e Nuove tentazioni di Sant’Antonio sono solo alcuni dei titoli che animano l’album, testimoniando il mix tra richiami al passato e rimandi alla cronaca di oggi.
Il disco è stato anticipato dal videoclip del brano Il povero Cristo, andato in onda in anteprima su Sky Arte, scritto dallo stesso Vinicio Capossela e Miriam Rizzo e girato a Riace, per la regia di Daniele Ciprì, che ha curato anche la fotografia. Tra i protagonisti del videoclip Enrique Irazoqui, il celebre Gesù de Il Vangelo secondo Matteo di Pier Paolo Pasolini; Marcello Fonte, Palma d’oro a Cannes nel 2018 per Dogman; Rossella Brescia.

[Immagine in apertura: Vinicio Capossela, photo by Simone Cecchetti]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close