Sky Arte HD
SkyArte

L’inventiva di Paul Gauguin è di scena nel Missouri

19 luglio 2019

paul gauguin mostra ny carlsberg glyptotek copenhagen

Con Paul Gauguin: The Art of Invention il Saint Louis Art Museum conduce negli Stati Uniti una selezione di lavori dell’artista francese provenienti dalla Ny Carlsberg Glyptotek di Copenhagen.
L’istituzione europea, che detiene una delle collezioni più complete del celebre pittore, in occasione di questo progetto espositivo ha concesso un corpus di oltre 50 opere, su 90 che compongono questo percorso espositivo. Hanno lasciato temporaneamente la Danimarca per il museo di St. Louis anche autentici capolavori della produzione di Gauguin, come Woman Sewing e Tahitian Woman with a Flower, considerato uno dei primi dipinti eseguiti da Gauguin durante la sua permanenza a Tahiti.

Visitabile dal 21 luglio al 15 settembre, la mostra si snoda tra sei sezioni tematiche. Riunisce lavori relativi alle diverse fasi della carriera dell’artista che, come noto, fu autore inventivo e versatile, artefice anche di  sculture in legno, di ceramiche e di stampe. Le prime due sezioni documentano la produzione di matrice impressionista, ripercorrendo i viaggi dell’artista tra Parigi, le città regionali francesi e la Danimarca.
Esaminando l’interesse di Gauguin verso il “primitivismo”, inteso come alternativa al mondo moderno, la terza sezione segue le sue tracce fino alla Martinica e alla Bretagna, tra sculture in legno policromo, ceramiche modellate a mano e dipinti sempre più astratti. La Polinesia conquista piena centralità nei due “capitoli” successivi, con un focus sull’evoluzione dello stile pittorico di Gauguin, in un’ottica di enfatizzazione del colore e di approdo verso forme e motivi decorativi semplificati.

L’interesse dell’artista verso la religione conclude l’itinerario espositivo e viene documentato dalla possibilità, offerta ai visitatori, di visualizzare su schermi interattivi alcuni estratti del manoscritto Modern Thought and Catholicism. Redatto da Gauguin in Polinesia, fu donato proprio a questo museo statunitense dalla star del cinema, originaria di Saint Louis, Vincent Price, nel 1948.

[Immagine in apertura: Paul Gauguin, Reclining Tahitian Women / The Amusement of the Evil Spirit (Arearea no varua ino), 1894 © Ny Carlsberg Glyptotek]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close