Sky Arte HD
SkyArte

Firenze. Al via il Congresso Mondiale di Storia dell’Arte

31 agosto 2019

Torna in Italia a distanza di oltre quarant’anni il Congresso Mondiale di Storia dell’Arte del CIHA (Comité International d’Histoire de l’Art). A ospitare il prestigioso evento sarà Firenze, che metterà a disposizione gli spazi di Firenze Fiera, i saloni di Villa Vittoria e alcuni dei più prestigiosi edifici storici della città: Palazzo Vecchio e Teatro dell’Opera. Una conferenza diffusa, che riunirà studiosi provenienti da ogni parte del mondo, chiamati a confrontarsi con i grandi temi dell’arte e del presente.

Il fitto calendario di incontri avrà luogo dal primo e al 6 settembre. Tema di questa edizione del congresso sarà il movimento, declinato nei due aspetti cruciali della trasformazione e della migrazione. Argomenti di forte attualità, che verranno dibattuti attraverso nove sessioni di studio e centoventi interventi. In ognuno di essi si parlerà del rapporto tra opera d’arte e ambiente, della valenza delle immagini come icone sacre, dell’incontro tra arte e tecnologia, fino all’indagine sul concetto di “viaggio”, inteso come circolazione di persone, idee e oggetti.

Tra i relatori presenti, studiosi legati alle più note università e istituzioni artistiche mondiali, tra cui l’École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi, la Humboldt-Universität zu Berlin, la Columbia University di New York e la University of Hong Kong. Motion: Transformation – questo il titolo dell’edizione fiorentina – costituisce la prima parte del 35esimo congresso del CIHA, che per la prima volta coinvolgerà ben due differenti Paesi a distanza di un anno. La seconda parte dell’evento, dal titolo Motion: Migrations, avrà infatti luogo a San Paolo, in Brasile, nel settembre 2020. Un dibattito trans-culturale, dunque, che proverà a far luce sui temi più significativi della cultura globale del nostro tempo.

[Immagine in apertura: Sandro Botticelli, Allegoria della primavera, Gallerie degli Uffizi, Galleria delle Statue e delle Pitture, Inv. 1890 n. 8360. Su concessione del Ministero per i Beni e le attività culturali]


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close