Sky Arte HD
SkyArte

A Firenze il Rinascimento è anche musicale: torna il festival FloReMus

25 agosto 2019

Torna la rassegna interamente dedicata alla musica del Quattro-Cinquecento, collocata nella città che maggiormente ha influito nell’ascesa della cultura rinascimentale nelle sue molteplici declinazioni. Stiamo parlando di FloReMus, il primo festival interamente dedicato al Rinascimento musicale, a Firenze, al via il prossimo 27 agosto. Organizzata da L0Homme Armé (nell’immagine in apertura), la kermesse punta a riscoprire un repertorio musicale poco divulgato e a volte inedito, trascritto appositamente dai manoscritti. Un esempio? La Passione secondo Matteo di Corteccia che proprio L’Homme Armé eseguirà nelle storica cornice di San Miniato al Monte, in uno spettacolo a ingresso libero.

La terza edizione – fino al 12 settembre 2019 avrà un focus legato a tre importanti ricorrenze: i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, ma anche dalla
nascita di Cosimo I, primo Granduca di Toscana, e di Caterina de’ Medici, diventata regina di Francia come moglie di Enrico II.

Fitto si presenta anche il calendario di appuntamenti, che abbraccia un arco di tempo più ampio di quello delle precedenti edizioni. In cartellone, concerti serali affidati ad interpreti di livello internazionale, esibizioni di giovani gruppi e singoli musicisti emergenti, incontri con esperti del settore, ma anche laboratori e un corso internazionale interamente dedicato al repertorio rinascimentale.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close