Sky Arte HD
SkyArte

Michael Stipe fotografo. I suoi scatti in un libro

8 ottobre 2019

Michael Stipe, artista, producer, autore, cantante ed ex frontman dei R.E.M., è anche fotografo: i suoi scatti sono racchiusi nel libro Our Interference Times: a visual record, edito da Damiani e presentato oggi, martedì 8 ottobre, al MAXXI di Roma (nell’immagine in apertura un dettaglio della copertina, copyright Michael Stipe).

Si tratta del secondo di una serie, incentrata sulla personalità eclettica del performer. Se nel precedente, Volume I, il racconto è più narrativo e al tempo stesso intimo, in Our Interference Times: a visual record, creato insieme allo scrittore e artista Douglas Coupland, Stipe ‒ che in questi giorni sta facendo parlare di sé anche per l’uscita del singolo Your Capricious Soul, dopo un lungo silenzio ‒ riflette sul medium e sulle sue interferenze tra analogico e digitale, tra passato, presente e futuro.

Le fotografie raccolte nel libro provengono dal vasto archivio dell’artista. L’interesse di Stipe per la fotografia ebbe inizio durante gli anni dell’adolescenza e proseguì con gli studi d’arte all’università, prima del successo planetario conquistato con i R.E.M. Dopo la tappa romana, Michael Stipe presenterà il volume alla Royal Academy of Arts di Londra il 18 ottobre.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close