Sky Arte HD
SkyArte

Robert Wilson per Villa Panza

VILLA MENAFOGLIO LITTA PANZA - dal 03/11/2016 al 15/10/2017
Robert Wilson per Villa Panza

VILLA MENAFOGLIO LITTA PANZA

Piazza Litta 1 Varese Italia
+39 0332283960
faibiumo@fondoambiente.it

Info box

Generi: personale, video

Autori: Bob Wilson

Curatori: Noah Koshbin

Quaranta video portraits di cui una selezione mai esposta in Italia oltre a un omaggio inedito site-specific a Giuseppe Panza nel parco della villa.Robert Wilson for Villa Panza. Tales

56 Video Portraits, tra cui l’importante nucleo che ha come protagonista
Lady Gaga – mai esposto in Italia – e un’installazione ispirata alle Favole di Italo Calvino appositamente prodotta per Villa Panza.
Nel parco un omaggio site specific a Giuseppe Panza di Biumo

dal 4 novembre 2016 al 15 ottobre 2017
Varese, Villa e Collezione Panza, piazza Litta 1

Dal 4 novembre 2016 al 15 ottobre 2017 il FAI – Fondo Ambiente Italiano presenta, a Villa e Collezione Panza a Varese, la mostra Robert Wilson per Villa Panza a cura di Noah Koshbin, curatore dei progetti espositivi dello Studio Wilson e Anna Bernardini, direttore del museo di Villa Panza.
L’artista americano ha progettato per il FAI una mostra densa e complessa che si muove all’interno e all’esterno della villa, attraverso tematiche e capitoli corrispondenti a opere e tipologie di lavori differenti, alcuni pensati e realizzati proprio per questa occasione.

56 i Video Portraits esposti a Villa Panza, sorta di tableau vivant in lenta mutazione davanti agli occhi dello spettatore che offrono una versione cinematica di un momento iconico tratto dalla storia dell’arte e del teatro. Tra questi il poderoso e ipnotico nucleo di Lady Gaga, per la prima volta esposto in Italia, dove il volto della cantante si fonde a quello di Mademoseille Rivière, ritratta da Jean-Auguste Domenique Ingres nel 1806 o nella testa di Giovanni Battista offerta su un vassoio nella rappresentazione di Andrea Solari del 1507 o ancora nel corpo di Marat nella Morte di Marat di Jacques-Louis David del 1793, fino ad arrivare all’erotico video Flying dove Lady Gaga viene ritratta da Bob Wilson durante la pratica bondage di tradizione giapponese Shibari.

Altri video, allestiti in equilibrio e armonia con gli spazi della villa, presenteranno personaggi famosi del mondo dell’arte e dello spettacolo, oltre ad animali. Come la lezione di anatomia ispirata al dipinto di Rembrandt, in cui il “cadavere” – l’attore Robert Downey Jr. – comunica con un impercettibile movimento degli occhi che sta assistendo alla dissezione del proprio corpo. O Gao XingJian, il primo scrittore di origine cinese a essere stato insignito del Premio Nobel per la letteratura, che porta come stimmate la scrittura sul proprio volto che dichiara a tutti come “la solitudine è condizione necessaria della libertà”. E ancora Roberto Bolle, Marianne Faithfull, il soprano Renée Fleming; Amleto, Ofelia ed Elettra prendono vita grazie alla voce dell’artista e si trasformano nella bellezza di ebano della pantera nera Ivory.
Il video ritratto per Wilson è una macchina tattile, visiva e sonora, un’opera totale che trasforma il monitor in un teatro portatile e che attraverso la tecnica dello slow motion destruttura i confini del tempo e dello spazio.

Si entrerà poi nella Fiaba, prodotta e realizzata in occasione di questa mostra e ispirata alla favola di Italo Calvino “Comare Volpe e Compare Lupo” (Fiabe Italiane, 1954): protagonisti il lupo, la volpe e l’agnello come attori di una pièce teatrale.

Luci e suoni sorprenderanno il visitatore anche nel parco dove con il site specific House for Giuseppe Panza l’artista americano rende omaggio al collezionista Giuseppe Panza di Biumo. L’installazione entrerà a far parte della Collezione permanente di Villa Panza ed è stata progettata da Robert Wilson in asse con l’architettura storica della Villa quasi a creare un cortocircuito in dimensione antiromantica.

Il progetto espositivo è reso possibile grazie al prezioso sostegno di JTI (Japan Tobacco International), che dal 2012 affianca la Fondazione nella realizzazione di grandi mostre volte a valorizzare e promuovere il patrimonio culturale di Villa e Collezione Panza.

Con il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Lombardia, Provincia di Varese, Comune di Varese.
Villa e Collezione Panza è Museo riconosciuto da Regione Lombardia.