Sky Arte HD
SkyArte

Agrigento. Un po’ Grecia un po’ Italia.

4 giugno 2014

32

Hanno lasciato la loro patria cercando nuove terre, spazi immacolati dove stabilirsi e prosperare. Hanno affrontato con coraggio ammirevole i rischi del mare, approdando infine su un’isola dal fascino assoluto, luogo mitopoietico: dove nascono storie e leggende, favole e racconti, divinità ed eroi. Qui hanno seminato e raccolto, lottato e infine prosperato. Qui hanno creato uno tra i luoghi più incredibili d’Europa.

Non conosciamo i nomi dei coloni greci che hanno attraccato, oltre duemila anni fa, sulle coste della Sicilia. Ma abbiamo ancora oggi davanti agli occhi il lascito straordinario della loro fantastica avventura: è Agrigento, con la sua spettacolare Valle dei Templi, una delle Sette Meraviglie oggetto della nuova serie realizzata da Sky Arte HD. Viaggio alla scoperta dei siti archeologici, delle città e dei frammenti di paesaggio inseriti dall’UNESCO nella lista dei patrimoni dell’umanità.

Una superficie di milletrecento ettari, che ne fa il parco archeologico più esteso al mondo; un numero di visitatori che ogni anno supera abbondantemente il mezzo milione: numeri impressionanti quelli di cui gode l’antica Akragas, fondata su iniziativa di alcuni esuli della vicina Gela, discendenti di popolazioni giunte dalle isole di Creta e di Rodi. Protagonisti di un meltin pot culturale che ha aggiornato stili architettonici e artistici, arrivando a superare i modelli della madrepatria.

Come la Grecia, anzi: più della Grecia. E dunque Magna Grecia. Agrigento è simbolo dell’opulenza, della raffinatezza estetica e della profonda maturità ingegneristica raggiunta dai popoli ellenici. Lo dimostrano i resti, sublimi, del celeberrimo tempio della Concordia, uno dei dieci luoghi sacri che dominano la Valle; le severe ed eleganti colonne in stile dorico si stagliano all’orizzonte dominando la macchia mediterranea, offrendo visuali mozzafiato.

La curiosità – Tra i luoghi più visitati della Valle dei Templi la tomba del tiranno Terone, considerato tra i sovrani più illuminati del suo tempo. Grande mecenate, è reso immortale dai versi di Pindaro e Simonide: che fanno risalire la sua discendenza addirittura a Telemaco, leggendario figlio di Ulisse.


Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Inserisci l'indirizzo e-mail con cui ti sei registrato

Recupera il tuo Sky iD
Ti informiamo che a breve riceverai via mail il tuo username
Recupera username
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Recupera password
Username non trovato in archivio.
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2016 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi