Sky Arte HD
SkyArte

Una storia di donne e follia

3 luglio 2015

ROCKS_IN_MY_POCKETS Signe Baumane

Anni fa, la giovane artista Signe Baumane chiese al padre come fosse scomparsa la nonna. La risposta del genitore si rivelò evasiva, così come quelle degli altri parenti, interrogati in seguito. Signe comincia a sospettare allora che sua nonna abbia commesso il più terribile degli atti, togliendosi la vita. A questo dubbio se ne aggiunge un altro, che coinvolge la stessa giovane: e se nella sua famiglia aleggiasse la pazzia?

Rocks In My Pockets – i sassi nelle tasche, quelli che i suicidi si caricano addosso prima di gettarsi in un fiume – è il tentativo artistico della stessa Signe Baumane di rispondere a una domanda, esorcizzando la paura di conoscere la risposta. Con un’originale tecnica che ricorre all’animazione tradizionale e a quella in stop-motion di figure in cartapesta, la film maker racconta una storia familiare che è allo stesso tempo un saggio poetico sulla malattia del Novecento: la depressione.

Tutto ha inizio in Lettonia, negli anni Venti. Anna, una giovane donna acculturata, sposa un avventuroso imprenditore di 30 anni più anziano. Che la confina in una casa circondata dalla foresta, per gelosia, dove nonostante l’isolamento Anna dà alla luce otto figli, che cresce ed educa nonostante siano gli anni della Grande depressione e poi dell’invasione sovietica. Anna non si dà mai per vinta, è un modello di forza e perseveranza; eppure, qualcosa in lei è terribilmente sbagliato…

Lo scoprirà Signe, sulla sua stessa pelle e su quella di altre tre cugine, anch’esse nipoti di Anna. Con un salto generazionale, la nonna ha trasmesso a tutte loro il proprio demone. Perché negarlo, perché fingere che non ci sia un legame biologico tra i loro disagi? Signe decide così di infrangere il tabù familiare e intraprendere un viaggio nella sua stessa depressione, in cerca di un modo per vivere – o convivere – con una terribile eredità.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close