Sky Arte HD
SkyArte

Le ossessioni di Arthur Conan Doyle

12 febbraio 2018

Tornano, su Sky Arte HD, le Muse Inquietanti, narrate da Carlo Lucarelli. Durante l’episodio in onda lunedì 12 febbraio, intitolato Conan Doyle e gli spiriti, il protagonista sarà l’inventore del famoso personaggio di Sherlock Holmes.

È difficile immaginare che Arthur Conan Doyle credesse davvero alle fate e all’esistenza dei fantasmi. Eppure era così. Fu uno dei principali sostenitori dell’autenticità di alcune fotografie scattate negli anni Venti da due ragazzine di Cottingley, un piccola cittadina inglese, che le ritraggono mentre giocano con delle fate. Scrisse articoli, saggi e tenne conferenze sullo spiritismo.

Nel frattempo divenne così ossessionato dalla presenza della sua celebre creazione letteraria, il razionalissimo investigatore Sherlock Holmes, che arrivò a ucciderlo, nel 1893, fra le pagine del libro The final problem (L’ultima avventura). Però la sua creatura gli si ribellò fin da subito e, a furor di popolo, lo costrinse qualche anno dopo a scrivere nuove avventure. Sherlock Holmes risuscitò, dimostrando così all’autore che i fantasmi esistono davvero, ma che forse siamo noi stessi a crearli.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #MuseInquietanti.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close