Sky Arte HD
SkyArte

Piero della Francesca, leggenda della pittura

11 settembre 2019

Artista-icona della storia dell’arte nostrana, Piero della Francesca è al centro del documentario in onda su Sky Arte giovedì 12 settembre. Il racconto di Piero della Francesca – Dal borgo a Sansepolcro prende le mosse dalla Resurrezione, capolavoro conservato presso il Museo di Sansepolcro e opera capace di fermare i cannoni della Seconda Guerra Mondiale, salvando il paese da una fine certa grazie all’insubordinazione del capitano Tony Clarke.

La pellicola racconta l’artista che ha saputo coniugare la pittura e la matematica, le conquiste rinascimentali con il gusto per la luce e il colore dei fiamminghi. Sempre in viaggio fra le corti dell’Italia centro-settentrionale e adriatica, Piero della Francesca è stato un pittore innovativo che ha influenzato non solo l’arte del suo tempo, ma ha creato un ponte diretto con l’Ottocento di Cézanne e il Novecento dei futuristi.

Accanto alle grandi invenzioni stilistiche, non meno affascinanti sono i misteri e gli enigmi che avvolgono i capolavori di Piero della Francesca, che si legherebbero al Concilio per unire la chiesa cattolica e quella ortodossa che si tenne, tra il 1438 e il 1439, prima a Ferrara e poi Firenze.

Attraverso la descrizione delle opere e gli interventi dei maggiori studiosi di Piero della Francesca, fra i quali Alessandro Angelini, Filippo Camerota e Silvia Ronchey, il documentario metterà in luce l’unicità di questo artista e il posto di grande rilievo che occupa nella storia dell’arte italiana ed europea.

L’astro di Piero non ha sempre brillato nel cielo della pittura di tutti i tempi. Ma quando nella seconda metà dell’Ottocento alcune opere vennero scovate nelle polverose sagrestie ed esposte nei musei europei, per Piero della Francesca cominciò una nuova vita.

Il suo impatto sul Novecento è stato dirompente. Nelle mappe di artisti e intellettuali è comparsa una nuova meta: Sansepolcro. Edgar Degas, Aldous Huxley vi si sono recati, Pier Paolo Pasolini, Andrej Tarkovskij e Patti Smith hanno tratto ispirazione dalle opere di Piero, mantenendo in essere un profondo legame tra passato e presente.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close