Sky Arte HD
SkyArte

Nel cuore di Firenze

17 agosto 2017

Firenze

Meta turistica tra le più frequentate al mondo, la città cui è dedicato lo speciale approfondimento in onda venerdì 18 agosto su Sky Arte HD può vantare su un patrimonio storico-artistico invidiabile. Stiamo parlando di Firenze, che si racconterà al pubblico nel corso di una emozionante Notte tematica.

La serata prenderà il via con Firenze e gli Uffizi – Viaggio nel cuore del Rinascimento, la produzione Sky 3D, in collaborazione con Sky Arte HD, Nexo Digital e Magnitudo Film. La pellicola propone la collaudata formula del percorso multisensoriale alla scoperta di un museo, delle sue storie e dei suoi tesori. Utilizzando le tecnologie più avanzate, il film si snoda attraverso 150 opere d’arte e dieci location simbolo della Firenze rinascimentale: dalla Cappella Brancacci alla Cupola del Brunelleschi, da Palazzo Vecchio alle Gallerie dell’Accademia, sino agli Uffizi, fulcro del film. A guidare lo spettatore sarà la voce dell’attore inglese Simon Merrells che, nel ruolo di Lorenzo il Magnifico, descriverà la “sua” Firenze, creando appassionanti rimandi tra passato e presente.

I riflettori non si accenderanno soltanto sulla cultura e l’eredità artistica della città toscana. Attraverso le testimonianze dei protagonisti e degli esperti, e grazie a preziose immagini di archivio, il documentario Firenze ’66 – Dopo l’alluvione indagherà gli effetti del cataclisma che colpì Firenze il 4 novembre 1966, quando l’Arno ruppe gli argini e inondò il centro storico. La città che i Medici avevano immaginato come una “nuova Atene” rischiò di trovarsi sommersa come una nuova Atlantide. Migliaia di volontari provenienti da tutto il mondo si mobilitarono per contribuire al salvataggio di Firenze e delle sue meraviglie. Animati da una comune passione per l’arte, molti di loro superarono le frontiere e le divisioni imposte dalla Guerra Fredda per mettere in salvo tesori ritenuti appartenere a tutta l’umanità.

Il fiume Arno è stato la ragione della nascita di Firenze, la sua linfa vitale, il principale mezzo di trasporto, la forza motrice delle sue industrie. Ma è anche un simbolo della città, con i suoi ponti, gli edifici e le strade che lo costeggiano “i Lungarni”. Il documentario Maldarno, in onda in chiusura di serata, illustrerà la storia di un legame profondo e complesso, quello che unisce i fiorentini al loro fiume in maniera indissolubile.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #NotteAFirenze.