Sky Arte HD
SkyArte

Le stagioni dell’arte

2 gennaio 2018

La Parigi di fine Ottocento raccontata dalle opere degli artisti napoletani; i miti dell’Unione Sovietica analizzati dall’artista visionario Grisha Bruskin. Due stagioni d’arte vanno in scena alle Gallerie d’Italia di Napoli e Vicenza in altrettante mostre straordinarie, descritte dal documentario L’Ottocento napoletano a Parigi, il Novecento di Grisha Bruskin ‒ Stagioni d’arte alle Gallerie d’Italia di Napoli e Vicenza, in onda martedì 2 gennaio su Sky Arte HD.

A Napoli, i capolavori di Giuseppe De Nittis ritraggono la metropoli moderna e le sue atmosfere inconfondibili, proprio negli anni in cui gli impressionisti cominciano a catturare gli effetti di luce. Ma sono molti gli artisti che da Napoli – più che da ogni altra città e regione d’Italia – raggiungono la Ville Lumière, esponendo ai Salon e alle Esposizioni Universali e partecipando al nuovo mercato dell’arte. Lo scultore Vincenzo Gemito e il pittore Antonio Mancini restituiscono la Napoli dei vicoli e degli scugnizzi, testimoniando il loro legame con la città partenopea.

Grisha Bruskin, invece, è a Vicenza con le sue figure della società sovietica, rappresentate come icone contemporanee. Un viaggio – narrato dallo stesso artista – nella Russia recente e nella sua tradizione artistica, quella dorata delle icone russo-bizantine. Ma la storia non si ferma e Bruskin racconta anche il crollo dell’URSS e la trasformazione dei suoi simboli in reperti archeologici.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close