Sky Arte HD
SkyArte

Tutta la bellezza di Matera

31 agosto 2017

Matera

Scolpita nei sassi, immobile nel tempo, con i suoi paesaggi aspri e imponenti, Matera appare avvolta da un’aura di mistero, come lo spettro inafferrabile di antiche civiltà perdute, sepolte e dimenticate. Segnata dall’ineluttabile sofferenza e dall’estro dell’uomo – capace, fino a un passato recente, di vivere nei rifugi ricavati nel tufo – la città sembra pervasa da un’atmosfera ancestrale, sebbene oggi sia pienamente inserita nel flusso della modernità. A questo luogo carico di suggestione Sky Arte HD dedica l’emozionante Notte a Matera, in onda sabato 2 settembre.

Capitale europea della cultura per il 2019, Matera ha lanciato la sua sfida al futuro, ma qual è il prezzo da pagare per partecipare a questa partita? Che cosa ha sacrificato la città del suo passato e della sua storia?
Durante l’approfondimento Mater Matera, Andrea Di Consoli, scrittore di origini lucane, percorrerà le strade dei Sassi, il rione più antico di Matera, dichiarato patrimonio Unesco nel 1993, e quelle della periferia – i “nuovi Sassi” ‒, incontrerà le voci autorevoli della città – da Mario Trufelli a Giovanni Caserta, da Nicola Buccico a Paride Leporace, da Domenico Notarangelo ad Antonio Petrocelli –  e quelle dei contadini raccontati da Carlo Levi, per tentare di scoprire e disseppellire l’anima profonda della patria dei Ridola, dei De Robertis, dei Giura Longo.

La serata si concluderà con l’episodio di Sette Meraviglie dedicato proprio a Matera. Le architetture scavate nella viva roccia sono tanto simili per concezione ai villaggi preistorici o alle civiltà rupestri orientali, quanto si sono dimostrate capaci di integrare nuovi elementi nel corso dei secoli, facendo di Matera un luogo ricco di storie, tutte da raccontare.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #NotteAMatera.