Sky Arte HD
SkyArte

I tesori dell’arcipelago borromeo

19 giugno 2017

Martedì 20 giugno torna su Sky Arte HD l’appuntamento con Italie invisibili, la serie intitolata ai luoghi in cui il tempo e la storia hanno lasciato il segno del proprio passaggio. Durante l’episodio inaugurale dell’inedita stagione, il pubblico conoscerà da vicino L’arcipelago borromeo e l’Isola Bella, capolavori barocchi sulle acque del Lago Maggiore.

Il feudo, in mano alla dinastia dei Borromeo dagli inizi del Quattrocento, sotto il dominio di Carlo III e di suo figlio Vitaliano VI si trasformò da piccolo arcipelago scoglioso a giardino paradisiaco, ripagando con la propria bellezza l’impresa titanica legata alla sua costruzione.

Le isole che compongono l’arcipelago possono definirsi quasi artificiali, poiché ottenute colmando gli scogli con tonnellate di terra, portate con le barche. Una solida base arricchita di terrazzamenti, giardini e una sterminata collezione di piante esotiche tuttora esistente. L’Isola Madre e l’Isola Bella rappresentano vere e proprie perle naturali e architettoniche dell’arcipelago.

In particolare, il documentario racconterà la storia dei dipinti conservati nelle sale barocche del Palazzo Borromeo di Isola Bella, gettando un ponte tra passato e presente e rievocando il momento in cui, nel secondo dopoguerra, Vitaliano X decise di accogliere il grande pubblico in questo luogo altrimenti invisibile.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #ItalieInvisibili.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close