Sky Arte HD
SkyArte

Case e creatività

23 aprile 2018

Martedì 24 aprile, su Sky Arte HD, è di nuovo tempo di De.Sign, la serie incentrata sull’universo degli “interni”, alla scoperta delle abitazioni di alcuni personaggi del mondo della moda, del design e dell’architettura.

Interior #3 schiuderà le porte della casa-studio di Luca Pignatelli, ubicata in un quartiere della periferia milanese. Un ex spazio industriale dove l’artista, che certo non teme le grandi dimensioni, può esprimersi in tutta libertà. Sempre a Milano visiteremo la dimora di Massimo Giorgetti, giovane stilista di successo, il quale, con l’aiuto di un architetto, ha ristrutturato il suo appartamento in un edificio brutalista, riempendolo di quadri e di fotografie.
Daniella Ohad, poi, incontrerà il gallerista Nicholas Kilner nelle vesti di curatore di un lussuoso appartamento a Tribeca, a New York. Senza incontrare il misterioso proprietario, ne intuiremo i tratti attraverso le scelte condivise con Kilner: opere d’arte contemporanea di gran pregio e molti classici del design italiano, da Nanda Vigo a Osvaldo Borsani.

A seguire, Interior #4 ci accompagnerà tra le mura di ulteriori abitazioni. Gian Arturo Ferrari, vicepresidente della casa editrice Mondadori, vive a Milano in una casa di Terragni, ma la sua è soprattutto un’architettura fatta di libri. Ne possiede circa 26mila e ha fatto costruire apposite librerie per contenerli tutti.
Andrea Falkner, invece, vive in Umbria, a Spello, in un ex bachificio che ha trasformato, con il supporto dell’architetto Paola Navone, in un open space di 600 metri quadrati, pieno di oggetti non allineati che appartengono a svariati ambiti. Flavio Albanese, infine, architetto autodidatta, ex direttore di Domus, collezionista d’arte, vive a Vicenza in un appartamento tutto vetro e trasparenza, che racchiude la sua intera vita.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #DesignSkyArte.


TAG >