Sky Arte HD
SkyArte

Dietro le quinte della Street Art

26 giugno 2018

Dopo il successo della prima edizione, Sky Arte HD torna a ospitare MURO, la serie di documentari dedicati alla Street Art e incentrati sulla realizzazione di murales nelle città italiane da parte di alcuni fra i più noti artisti internazionali, seguendone tutte le fasi della realizzazione ‒ dai bozzetti alla creazione delle figure fino alla firma apposta sull’opera a fine lavoro.

Durante la messa a punto del murale, l’artista familiarizza con personaggi legati al luogo e ascolta i commenti e i giudizi di chi si ferma a osservare. Il risultato è uno straordinario reportage che racconta il work in progress di nuove opere d’arte calate in contesti assai diversi, talvolta eccezionali come una cava di marmo o un muraglione di cemento nel mare, dando risalto al dialogo con il pubblico.

L’episodio in onda mercoledì 27 giugno vedrà protagonista il giovane street artist Agostino Iacurci, seguito mentre lascia il suo segno in Romagna nel piccolo borgo di Longiano, patria di uno dei maggiori poeti italiani del Novecento, Tito Balestra. L’intervento di Iacurci si muove così fra suggestioni poetiche e interazione con un tessuto urbano di stampo medievale.

L’artista, noto soprattutto per le sue gigantesche figure di personaggi sognanti, ha tratto infatti ispirazione proprio dalle poesie di Balestra per realizzare l’opera, che copre l’intera fiancata cieca di una palazzina di due piani del centro storico, dominato dall’imponente Rocca Malatestiana.

Iacurci illustra il suo percorso creativo e il suo metodo di lavoro, che possiamo osservare dal vivo nell’esecuzione del murale, alternando il racconto alla scoperta del borgo e della figura di Balestra, grande appassionato d’arte, oltre che poeta, la cui importante collezione, che riunisce oltre duemila opere del Novecento italiano, è custodita proprio nella Rocca di Longiano.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #MURO18.