Sky Arte HD
SkyArte

Francesco Vezzoli e la televisione

26 luglio 2017

Sarà una serata all’insegna dell’arte contemporanea quella che Sky Arte HD regalerà al suo pubblico giovedì 27 luglio. Il documentario Televezzoli punterà lo sguardo su uno dei grandi artisti del presente ‒ Francesco Vezzoli ‒ protagonista della mostra allestita fino al 24 settembre negli ambienti della Fondazione Prada di Milano.

TV 70: Francesco Vezzoli guarda la Rai, realizzata con il supporto curatoriale di Cristiana Perrella, accende i riflettori sulla produzione del piccolo schermo negli anni Settanta, descritta da Vezzoli attraverso la televisione pubblica italiana. Epoca complessa e dalle molteplici sfumature, gli anni Settanta trovano nei programmi Rai un efficace canale di espressione, complice l’alto livello culturale della sua offerta, come le collaborazioni con registi del calibro di Federico Fellini, Bernardo Bertolucci, Paolo e Vittorio Taviani.

Il documentario in onda giovedì seguirà il percorso della mostra milanese, suddivisa in tre macro-aree che esplicitano i rapporti fra la televisione pubblica di allora e l’arte, la politica e l’intrattenimento. Basata su una sequenza di associazioni visive, la rassegna affianca ai documenti conservati negli archivi Rai una serie di sculture, installazioni e dipinti selezionati con la consulenza scientifica di Massimo Bernardini e Marco Senaldi. In chiusura la nuova opera di Francesco Vezzoli, Trilogia della Rai (2017), prende forma dal montaggio di estratti televisivi.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close