Sky Arte HD
SkyArte

I turbolenti anni Settanta

28 febbraio 2017

Paul Pierson with signs during New Jersey gas shortage.

Nuovo appuntamento con The Seventies, la serie in otto puntate prodotta da Tom Hanks e incentrata sul controverso decennio che ha segnato il destino americano e del mondo intero. Epoca complessa sul fronte della musica, della cultura e della politica, gli anni Settanta hanno rappresentato un momento cruciale nella storia d’oltreoceano.

L’episodio in onda martedì 28 febbraio su Sky Arte HD, intitolato The state of the Union is not good, punta lo sguardo sugli altalenanti equilibri che caratterizzarono la vita politica e sociale della nazione americana nella seconda metà degli anni Settanta. Superato lo scandalo Watergate e insediatosi Jimmy Carter alla Casa Bianca, la situazione pareva avviarsi verso una nuova normalità. Ma l’illusione era condannata a esaurirsi molto rapidamente.

Il ristagno economico e l’inflazione cominciarono a farsi sentire, aggravati dagli scontri sulla gestione del Canale di Panama e dall’invasione dell’Afghanistan da parte dell’Unione Sovietica. Tuttavia non mancarono gli spiragli di ottimismo, come la firma dello storico accordo di pace tra Egitto e Israele. Il tutto prima di un’altra storica svolta: la presidenza di Ronald Reagan.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #BackTo70s.