Sky Arte HD
SkyArte

Dietro le quinte dell’Impressionismo

26 settembre 2017

Renoir

Sulle loro tele il paesaggio, il mondo naturale e la figura umana sono stati ritratti usando il filtro dell’istante e dell’impressione. È ai protagonisti di un movimento artistico epocale che Sky Arte HD dedica la Notte Impressionista in onda giovedì 28 settembre, regalando al pubblico un imperdibile viaggio alle radici di una poetica rivoluzionaria.

Il sipario si alzerà sul nuovo episodio della serie Gli Impressionisti, condotta da Waldemar Januszczak. Il critico illustrerà i dettami della corrente che prese piede in Francia nella seconda metà dell’Ottocento, esaminando le storie e le carriere degli artisti legati a essa. Durante la seconda puntata Januszczak viaggerà attraverso i luoghi ritratti dagli impressionisti, non sempre così rasserenanti e luminosi come le atmosfere che dominano molti dei lori capolavori. Inoltre il critico descriverà gli innovativi strumenti usati dagli impressionisti durante la realizzazione delle opere ‒ quali cavalletti portatili e pennelli composti di setole di maiale ‒ per poi tracciare la storia di Cézanne, dai suoi esordi all’esperienza impressionista fino all’abbandono di Parigi e del gruppo di colleghi.

Chiuderà la serata Renoir, la pellicola diretta da Gilles Bourdos e ispirata agli ultimi anni di vita dell’artista. Prossimo alla conclusione della sua carriera e della sua esistenza, il pittore conoscerà una giovane donna piena di vitalità, l’attrice Andrée Heuschling, capace di regalargli nuovi spunti creativi. Di lei si innamorerà Jean, il figlio dell’artista, rientrato dal fronte con una ferita di guerra e deciso a immortalarla nel suo primo film.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #NotteImpressionista.