Sky Arte HD
SkyArte

In ricordo di Ingrid Bergman

28 agosto 2017

Wesleyan University Cinema Archives_2

Il 29 agosto 1915 veniva alla luce una delle personalità destinate a lasciare una traccia indelebile del proprio passaggio nella cinematografia recente e, 67 anni più tardi, la medesima giornata faceva da cornice alla sua scomparsa. Stiamo parlando di Ingrid Bergman, cui Sky Arte HD dedica una serata tematica nel giorno del duplice anniversario.

Il focus prenderà il via con Io sono Ingrid, il documentario diretto da Stig Björkman nel 2015, in seguito all’incontro con la figlia dell’attrice, Isabella Rossellini, che ha contribuito a ripercorrerne la storia e la carriera. Documenti d’archivio, appunti, lettere, diari e le interviste con figli e amici restituiscono un ritratto inedito di una donna celebrata come uno dei volti più noti dell’epoca d’oro di Hollywood, vincitrice di tre premi Oscar. Celebri le pellicole che la videro protagonista ‒ dall’indimenticabile Casablanca a Io ti salverò, fino a Stromboli terra di Dio, diretto da Roberto Rossellini, Assassinio sull’Orient Express, che le valse l’Oscar come miglior attrice non protagonista, e Sinfonia d’autunno, con la regia di un altro talento svedese della celluloide, Ingmar Bergman.

A seguire, l’episodio della serie Vite da Star ricostruirà le tappe fondamentali della carriera artistica di Ingrid Bergman: dagli esordi in patria fino alla consacrazione ottenuta oltreoceano, dal grande ritorno in Europa agli ultimi anni, passati a combattere coraggiosamente la propria battaglia contro la malattia.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #IngridBergman.