Sky Arte HD
SkyArte

Caravaggio, fra mistero e talento

28 settembre 2017

Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio, Il sacrificio di Isacco, 1603

Innovatore dello stile e rivoluzionario interprete del suo tempo, Michelangelo Merisi detto Caravaggio attraversò l’Italia in lungo e in largo, facendo conoscere il proprio talento sopra le righe dal nord al sud della penisola. Ricordato per la straordinaria capacità di padroneggiare la luce, il protagonista della Caravaggio Night, in onda sabato 30 settembre su Sky Arte HD, è noto anche per l’alone di mistero che avvolge la sue vicende private e professionali, dettato da una carriera breve e fulminea e da una generale scarsità di notizie sul suo conto.

La serata prenderà il via con Caravaggio – Dalle tenebre alla luce. Il documentario, diretto dal regista e pittore Jean-Michel Meurice, offrirà al pubblico una panoramica su trenta capolavori di Michelangelo Merisi ripresi dal vivo e su un’altra serie di opere riprodotte attraverso una galleria di slide. Ammireremo, inoltre, i luoghi in cui Caravaggio lavorò, accompagnati dai commenti di critici e addetti ai lavori.

Restando in tema di misteri, Caravaggio e la mafia, l’episodio di Muse Inquietanti, la serie condotta da Carlo Lucarelli, ci porterà indietro nel tempo, a quel fatidico 17 ottobre 1969, quando venne sottratta dall’Oratorio di San Lorenzo a Palermo la grandiosa Natività con i Santi Lorenzo e Francesco d’Assisi dipinta da Caravaggio. A tale vicenda, tuttora rimasta irrisolta, si susseguì una catena di ipotesi, congetture, probabili depistaggi e addirittura testimonianze di criminali pentiti. Ma la verità è ancora lontana.

Raggiungeremo poi Napoli ai tempi di Caravaggio, che dà il titolo all’episodio della serie Sette Meraviglie. Crocevia di uomini, arte e storia, la città partenopea ospitò uno degli artisti destinati a cambiare il corso della pittura. Nel Seicento, Napoli era uno dei centri più popolati d’Europa. Proprio ai volti dei suoi abitanti si ispirò Caravaggio per dare vita a dipinti rivoluzionari. Del grande artista la città custodisce oggi tre capolavori: Le sette opere di misericordia, presso il Pio Monte della Misericordia, La flagellazione di Cristo, a Capodimonte, e Il martirio di sant’Orsola, a Palazzo Zevallos.

Chiuderà la serata Operazione Caravaggio, l’approfondimento sulla tela trafugata da Palermo, la cui storia resta un vero e proprio rompicapo per gli storici dell’arte contemporanei. L’affascinante produzione Sky Arte HD ripercorrerà le intricate vicende della Natività con i Santi Lorenzo e Francesco d’Assisi. Rubata a Palermo nel 1969 e mai più ritrovata, l’opera è stata oggetto di un incredibile rifacimento, a opera del team di esperti della Factum Arte di Madrid.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #CaravaggioNight.