Sky Arte HD
SkyArte

I ribelli della creatività

7 luglio 2017

Il selvaggio

Geniali e sopra le righe, i protagonisti del Sabato ribelle in onda sabato 8 luglio su Sky Arte HD hanno saputo catalizzare su di sé l’attenzione del proprio tempo, regalando alla creatività una incredibile gamma di nuove sfumature.

La speciale giornata inizierà con Lou Reed e Amy Winehouse, lo speciale David Bowie – L’uomo dai mille volti approfondirà il genio creativo e musicale delle tante anime camaleontiche che hanno contribuito alla leggenda del Duca Bianco, a seguire un altro personaggio caratterizzato da eccessi e provocazioni, Iggy Pop.

Un rapido cambio di genere ci guiderà verso l’episodio della serie Artists in Love dedicato ad Amedeo Modigliani & Jeanne Hébuterne, una coppia tanto appassionata quanto turbolenta. Resteremo in ambito pittorico con Van Gogh – un nuovo modo di vedere, alla scoperta del nuovo allestimento del Museo Van Gogh di Amsterdam.

I due documentari dedicati a Marilyn Monroe anticiperanno Caravaggio – Dalle tenebre alla luce, un intenso ritratto fatto di luci e di ombre di uno dei più grandi pittori di sempre, dando voce ai suoi suggestivi capolavori provenienti dalle gallerie di tutto il mondo.

Dopo aver rivissuto l’epopea dei Doors, giungeremo al cospetto di due ribelli del cinema, in prima serata Steve McQueenUna vita Spericolata, un ritratto inedito di uno dei miti di Hollywood che nel 1970 aveva un sogno, girare il film sulle corse automobilistiche più realistico di tutti i tempi, ‘le 24 ore di Le Mans'; la serata proseguirà con l’indimenticabile Marlon Brando.

Jack Kerouac e la beat generation ci traghetteranno nel cuore delle ore notturne, animate anche dal documentario Chelsea on the rocks, nel quale il regista Abel Ferrara racconterà l’anima della città di New York attraverso un edificio che è ormai considerato un vero e proprio monumento della cultura alternativa, il Chelsea Hotel. Chiuderanno la lunga giornata all’insegna della ribellione creativa l’Hollywood Playboy Warren Beatty.

Commentate sui social network la speciale giornata attraverso l’hashtag #SabatoRibelle.