Sky Arte HD
SkyArte

Destinazione Varallo Sesia

8 luglio 2019

Durante il nuovo episodio di Sei in un Paese meraviglioso ‒ la serie realizzata in collaborazione con Autostrade per l’Italia ‒, in onda su Sky Arte lunedì 8 luglio, Dario Vergassola e Michelle Carpente arrivano in Terrasanta. No, non in Israele ma molto più vicino, in Valsesia. Salendo sul Sacro Monte di Varallo si viene infatti catapultati in un angolo di Betlemme, replicato pietra per pietra: qui è stato riprodotto, nel Seicento, secondo il gusto dell’epoca, il Palazzo di Pilato e a pochi passi si scopre anche il Santo Sepolcro.

È la “nuova Gerusalemme” di Varallo Sesia, ideata nel Quattrocento ma cuore pulsante di un progetto sviluppato lungo quattro secoli, che l’ha resa campionario di linguaggi e di stili. Si proseguirà poi verso Momo per scoprire l’Oratorio della SS. Trinità, costruito sulla Francigena, con i suoi incredibili affreschi che colpiscono e lasciano senza fiato.

Arriveremo poi sul Lago di Orta per visitare un altro suggestivo Sacro Monte: qui lo scenario replicato non è più Gerusalemme bensì Assisi, con le famose vicende di San Francesco, raccontate, statua dopo statua, tra il cielo e suggestivi panorami d’acqua: dalla cima del monte si può godere infatti della splendida vista del lago sottostante.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #PaeseMeraviglioso.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close