Sky Arte HD
SkyArte

Una notte siciliana

6 agosto 2018

Scrigno di arte, storia e cultura, la Sicilia è protagonista della speciale Notte in arrivo su Sky Arte lunedì 6 agosto.

Il tour inizierà con l’episodio di Sette Meraviglie ambientato a Palermo, la cui eredità creativa e culturale si colloca al confine tra Arabi e Normanni. La città siciliana, conquistata da entrambi i popoli, reca i segni del loro passaggio, racchiusi negli straordinari esempi di arte arabo-normanna. Sotto il dominio di Ruggero II, Palermo diventa la bellissima capitale di un grande regno e nei monumenti si fondono le esigenze normanne con il gusto arabo. La cappella Palatina, ubicata al primo piano del Palazzo dei Normanni, racconta quest’armoniosa fusione, nata dall’idea di un re, Ruggero II, che amava i preziosi lavori degli artigiani musulmani e aveva l’ambizione di poter competere con la grandezza dell’Impero Bizantino. Dopo di lui, altri sovrani normanni seguirono la sua filosofia, dando vita a regge un tempo spettacolari, come la Cuba e la Zisa.

A seguire andrà in onda l’episodio di Italie Invisibili dedicato al Vallo di Noto, che, con le sue otto cittadine, figura tra i patrimoni Unesco dal 2002. Eppure la sua “fortuna” ebbe origine da un evento disastroso, il terremoto che colpì duramente la zona nel 1693. Ripercorreremo l’iter di una ricostruzione davvero corale, che vide impegnata l’intera popolazione, oltre a talentuose maestranze. Gli interventi di Pietrangelo Buttafuoco, Lucia Trigilia, Paolo Militello, Corrado Fianchino e Barbara Mancuso approfondiranno le vicende di un luogo entrato nella Storia.

Un ulteriore episodio di Sette Meraviglie ci porterà al cospetto di Siracusa, la Pentapoli – scenario di antiche vestigia dei popoli mediterranei sopravvissuti ai secoli – con il suo incredibile Tempio di Atena e la vicina necropoli di Pantalica.

Un’altra delle Sette Meraviglie è la Valle dei Templi di Agrigento, una superficie di milletrecento ettari, che ne fa il parco archeologico più esteso al mondo; un numero di visitatori che ogni anno supera abbondantemente il mezzo milione: numeri impressionanti quelli di cui gode l’antica Akragas, fondata su iniziativa di alcuni esuli della vicina Gela, discendenti di popolazioni giunte dalle isole di Creta e di Rodi. Protagonisti di un melting pot culturale che ha aggiornato stili architettonici e artistici, arrivando a superare i modelli della madrepatria.

In chiusura di serata viaggeremo On the road con Joe Bastianich, che, nel suo Music Tour, giungerà in Sicilia, la cui storia musicale è in realtà molto internazionale: fortemente legata a quella degli Stati Uniti, per via delle tante ondate migratorie iniziate dalla seconda metà dell’Ottocento. Joe è allora la guida ideale in questo viaggio, dal momento che – oltre a venire dall’altra parte dell’oceano – ha anche vissuto qualche mese in Sicilia.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #NotteInSicilia.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close