Gli Sky Invaders conquistano i più piccoli

19 novembre 2012


A novembre Milano veste di grigio: proverbiale l’abbraccio lattiginoso della nebbia, che ammanta la città regalandole un’atmosfera ovattata. Manca, e tanto, l’energia dei colori: quella donata in un insolito sabato di pieno autunno dalla nuova performance del Cracking Art Group. Un successo la giornata “porte aperte” che ha coinvolto la sede milanese di Sky, in zona Rogoredo: un evento voluto per celebrare la nascita di Sky Arte HD.

Una festa in nome dell’arte. Una festa condivisa con tante famiglie: e sono stati proprio i bambini i primi e più entusiasti protagonisti di una performance eclettica e divertente, curiosa e spettacolare. Tutta da giocare. Il cortile del palazzo Sky di via Monte Penice si è popolato delle sculture zoomorfe del Cracking Art Group, animali coloratissimi letteralmente presi d’assalto dai piccoli ospiti di Sky.

Cavalcature insolite per inedite foto ricordo: tutti in groppa alle gigantesche lumache fucsia e rosse; tutti a giocare tra sbarazzini suricati, teneri conigli e lupi maestosi. Obiettivo raggiunto: il mondo Sky si apre al suo pubblico, per un incontro reso ancora più emozionante grazie al linguaggio di un’arte gioiosa; interattiva per la sua capacità di coinvolgere e stupire. Un regalo colorato da parte di Sky al quartiere di Milano in cui ha trovato casa.

Un’arte che, pur nell’apparente semplicità delle sue forme, non nasconde messaggi importanti. Attivo da vent’anni il Cracking Art Group lavora in via esclusiva con plastica rigenerata, donando una seconda vita a materiali altrimenti destinati ad uno smaltimento impegnativo e non privo di controindicazioni per l’ambiente. I colori sgargianti del loro zoo ci ricordano che la battaglia per la salvaguardia dell’ambiente si possono vincere. Con un sorriso.