Giovani talenti dell’arte cercasi. In Canada.

21 gennaio 2013


E così vorresti fare l’artista? Allora provaci! L’invito arriva da Ottawa, capitale amministrativa del Canada: ai nastri di partenza la terza edizione di So You Want to Be An Artist?  , contest che chiama a raccolta i ragazzi di età compresa tra i sedici e i diciannove anni. Chiedendo loro di condividere con la locale National Gallery e con il pubblico globale della rete le proprie creazioni artistiche. Un gioco innocente, che potrebbe con po’ di fortuna individuare i talenti di domani.

Primo passo: vincere la timidezza. Gli artisti in erba, per partecipare al concorso, devono mettersi in competizione sul web, postando dal 4 febbraio ed entro il 1 aprile, su un sito creato appositamente, le immagini delle proprie opere. Ad accedere alle fasi finali le dodici che otterranno maggiori riscontri, espressi in forma di voto sul sito stesso, promosso naturalmente attraverso i più popolari social network.

Entrare nella rosa dei finalisti comporta l’esposizione dei propri lavori al museo: prospettiva di per sé già decisamente allettante. Lo step successivo vede l’analisi e il voto da parte di una giuria di critici e curatori: il vincitore ottiene uno stage full-immersion di un fine settimana al museo, un lavoro di correzione e miglioramento del proprio portfolio, oltre a ricchi buoni spesa da investire in materiali per “fare arte”.

È tra i musei più importanti del Canada, forte di una collezione che annovera maestri del Rinascimento e nomi di punta del moderno: passando senza soluzione di continuità da Lorenzo Lotto a Van Gogh, Chagall, Picasso e Matisse; fino ai maestri del Novecento americano, come Warhol, Pollock e Barnett Newman. La National Gallery di Ottawa è nota e apprezzata per la propria continua campagna di acquisizioni, che guarda con attenzione alle ultime istanze dell’arte: recente l’acquisto di una scultura di Louise Bourgeois.