La National Gallery in tour. Nei cinema italiani

25 febbraio 2015

Locandina del film documentario National Gallery

Anteprime, rassegne cinematografiche, lezioni magistrali: al calendario di National Gallery in tour non manca niente, per tenere viva l’attenzione del pubblico italiano in attesa dell’uscita del film di Frederick Wiseman nelle sale di tutto il Paese.

Dalla Cineteca di Bologna all’Arci Movie – Parallelo 41 con l’Università Federico II a Napoli, dal Bergamo Film Meeting all’Accademia Carrara: musei, istituzioni, festival e associazioni hanno preso parte a questo progetto, che approfondisce l’opera del regista statunitense prima dell’unica data di proiezione italiana, il prossimo 11 marzo.

National Gallery di Frederick Wiseman, il regista Leone d’Oro alla Carriera alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2014, è un film che coltiva il gusto della lentezza e della contemplazione, riservando nel mentre sorprese continue. Presentato lo scorso anno al Festival di Cannes, permette allo spettatore di immergersi nel museo londinese, guidandolo in un viaggio nel cuore dell’istituzione di Trafalgar Square e dei capolavori dell’arte occidentale che vi sono custoditi.

Non si tratta del “solito” documentario, perché il regista porta in scena molti dei momenti quotidiani vissuti dallo stesso staff del museo: le riunioni di marketing, i dibattiti sulle scelte di illuminazione delle sale o del restauro di alcune opere, la gestione della dimostrazione di protesta da parte di Greenpeace… i cui attivisti si sono arrampicati sulla facciata del museo.

I 180 minuti di proiezione condensano le oltre 170 ore di riprese, mostrando con la maggiore ampiezza di visione possibile la National Gallery come non si era mai vista: come organismo, creatura con una sua vita a cui concorrono anche “organi” nascosti al primo sguardo. Proprio questo è, in sintesi, l’intento di Wiseman: raccontare il museo come oggetto a sé stante, invece che considerarlo un mero contenitore di oggetti d’arte.

Il calendario delle iniziative

  • 25 febbraio, Napoli: proiezione alle ore 19.30 di National Gallery presso il Cinema Academy Astra, introdotta da Wiseman ed Enrico Ghezzi.
  • 27 febbraio, Bologna: appuntamento alle ore 16 presso il Cinema Lumière, dove Frederick Wiseman incontrerà il pubblico assieme a Fulvio Baglivi.
  • 28 febbraio, Reggio Emilia: lectio magistralis del regista presso il Cinema Rosebud alle ore 17.30.
  • 2 Marzo, Parma: proiezione di National Gallery al Cinema Edison.
  • 6 Marzo, Bergamo: proiezione in serata del film presso il Teatro Sociale, come evento speciale del Bergamo Film Meeting.
  • 11 Marzo, tutta Italia: il documentario viene proiettato in contemporanea in centinaia di cinema italiani (per l’elenco completo delle sale: www.nexodigital.it).