Gli Uomini Illustri del Duca di Urbino

19 marzo 2015

Che sorridano sornioni o mostrino un fiero cipiglio, ciascuno dei 28 Uomini Illustri fu scelto dal Duca di Urbino perché, nel suo Studiolo, vegliassero sulle sue letture e riflessioni intellettuali. Finalmente riuniti a Urbino dopo lo smembramento della collezione nel Settecento, ecco tutti gli sguardi che componevano l'universo umanistico di Federico da Montefeltro, tra i massimi committenti e promotori del Rinascimento italiano.