Live Arts Week IV si presenta. Con una talk a Milano

23 marzo 2015


Non è una presentazione canonica, quella organizata da Xing questo lunedì a Milano. Alle 19, presso Marsèlleria permanent exhibition, Angela Vettese – critica d’arte e docente dello IUAV di Venezia – darà inizio a una conversazione con alcuni degli artisti che animeranno ad aprile la Live Arts Week di Bologna, in programma da martedì 21 a domenica 26 del prossimo mese.
La talk vede partecipare quindi gli artisti Philip Corner, Enrico Boccioletti, Canedicoda e Luca Trevisani, oltre a Silvia Fanti e Daniele Gasparinetti di Xing – cui si deve ideazione e organizzazione della rassegna bolognese.

Evento unico in Italia dedicato alle live arts, presenta un insieme eterogeneo di performance che ruotano intorno alla presenza e all’esperienza percettiva di corpi, movimenti, suoni e visioni, con un programma di opere dal vivo (dalle performance ai concerti, passando per ambienti multimediali e media interattivi) presentate da personalità di spicco della ricerca contemporanea internazionale.

Per questa quarta edizione, Xing ha messo assieme due mondi che si alterneranno, tra giorno e notte: la grande composizione novecentesca HPSCHD di John Cage – con le collezioni post-digitali che la accompagnano sul piano visivo nella grande sala del MAMbo – e le opere collettive, i manifesti degli artisti-performer contemporanei che si faranno arte, suono e movimento nelle suggestive sale del vecchio Ospedale dei Bastardini.