I Foo Fighters tornano in Italia

23 aprile 2015


Si aprono oggi – già al mattino! – le prevendite dei biglietti per le due date italiane del tour che vedrà protagonisti i Foo Fighters, band rock statunitense capitanata da Dave Grohl. Il gruppo, dopo gli imminenti show estivi, attraverserà nuovamente l’Europa a partire dal prossimo autunno e raggiungerà l’Italia con una doppietta di appuntamenti imperdibili.

Il 13 e il 14 novembre, l’ex batterista dei Nirvana e compagni incendieranno i palchi dell’Unipol Arena di Bologna e del Pala Alpitour di Torino, per la gioia dei numerosi fan nostrani. Dopo il successo dell’ultimo album Sonic Highways, pubblicato lo scorso anno, la band si appresta a incontrare il pubblico e a portare in scena le inconfondibili sonorità post-grunge che da sempre caratterizza la musica del gruppo.

Fondati vent’anni fa dal frontman Dave Grohl, i Foo Fighters sono diventati una delle realtà musicali americane più affermate al mondo. Composto da Taylor Hawkins, Nate Mendel, Chris Shiflett e Pat Smear, oltre al leggendario Grohl, il gruppo ha saputo conquistare il successo planetario grazie a uno stile energico che affonda le radici in un substrato profondamente rock.

Vincitori di 11 Grammy Awards, 4 Brit Awards e altrettanti NME Awards, i Foo Fighters hanno venduto 25 milioni di album grazie a singoli ormai storici come Everlong e Best Of You.
Attualmente impegnata in una serie di date negli stadi di Australia e Nuova Zelanda, cui seguiranno importanti festival europei – Pinkpop, Glastonbury, Werchter – la band ha appena pubblicato la premiata docu-serie Foo Fighters: Sonic Highways, andata in onda in Italia proprio su Sky Arte HD.