Un HUB dedicato a Leonardo da Vinci

24 aprile 2015

hub-leonardo-palazzo-stelline-milano

Risale a pochi giorni fa la presentazione del progetto HUB Leonardo, che a Milano rivoluziona la Fondazione Stelline proprio a una settimana da Expo 2015. Lo storico edificio, posto a breve distanza da Santa Maria delle Grazie e da L’Ultima Cena di Leonardo da Vinci, si appresta a diventare un punto di riferimento per lo studio dell’artista quattrocentesco e un’utile guida al patrimonio leonardesco custodito da Milano.

L’HUB comprenderà innanzitutto Inside the Last Supper. Your experience with Leonardo da Vinci, mostra ideata e realizzata da Studio Azzurro. Un vero e proprio ambiente multimediale e interattivo (si veda l’immagine in apertura), per immergersi nell’atmosfera del Rinascimento e comprendere i meccanismi dell’epoca in cui visse una delle personalità più geniali di sempre.

Grazie al sostegno della Fondazione Cariplo, inoltre, la riqualificazione del Palazzo delle Stelline ha dato vita a una serie di padiglioni polifunzionali, architettonicamente ispirati alle indagini di Leonardo sulla geometria.
Il padiglione installato all’interno del Chiostro della Magnolia sarà dedicato ad attività di ristoro e caffetteria, mentre il secondo padiglione ospiterà un bookshop e la vendita di merchandising. Il terzo padiglione sarà dedicato ad attività didattiche per i più giovani e l’Info Point Leonardo, allestito sulla piazza del Cenacolo, farà da supporto ai visitatori.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close