Una galleria d’arte nella Casa del Milan

27 maggio 2015

casa-milan-gallery-no-curves-maldini

Giovedì 28 maggio, la sede del Club milanista progettata dall’architetto Fabio Novembre amplia i propri spazi e presenta al pubblico Casa Milan Gallery, all’interno del Museo Casa Milan. Il quartier generale del club calcistico famoso in tutto il mondo, con sede nella rinnovata area meneghina del Portello, è sempre più aperto all’arte contemporanea, in particolare alla street art, che sarà protagonista dei nuovi ambienti espositivi.

Si inizia con la mostra personale di No Curves, pseudonimo di uno degli esponenti più importanti della tape art, curata dal direttore artistico di Avantgarden Gallery, Manfredi Brunelli Bonetti.
Usando il nastro adesivo, l’artista comunica la propria visione del mondo con tagli geometrici e sforbiciate che non prevedono linee curve, ma solo rette colorate.
Per l’occasione No Curves esporrà una serie di opere ispirate alla storia dell’AC Milan, ai suoi campioni del passato come Franco Baresi e ai giocatori di oggi, rappresentando il dinamismo delle azioni di gioco.

Il nuovo spazio artistico implementa l’offerta dei servizi proposti da Casa Milan, già sede del Museo Casa Milan, del prestigioso ristorante Cucina Milanello e del Milan Store.