Yoko Ono e la bellezza delle cose fragili

22 maggio 2015

illy Art Collection espresso Yoko Ono

La prestigiosa azienda triestina del caffè conferma ancora una volta il proprio sostegno all’arte, grazie all’ormai famosa illy Art Collection: set di tazzine commissionate e decorate, fin dal 1992, dagli artisti contemporanei. La collezione si arricchisce oggi di un nuovo nome, quello di Yoko Ono, ideatrice di Mended Cups, il set ispirato ai concetti di guarigione e protezione.

Le sei tazzine riportano sulla superficie una serie di crepe riparate con l’oro e sono accompagnate da altrettanti piattini che supportano i racconti di sei eventi catastrofici riguardanti la Terra (nell’immagine d’apertura, l’esemplare dedicato alla bomba atomica che ha colpito Hiroshima nel 1945), scritti a mano dall’artista. Ogni piattino reca la data e il luogo della tragedia e le parole “riparato nel 2015”.
La settima tazzina è chiamata Unbroken Cup (nell’immagine qui sotto); priva di crepe, è solcata dal messaggio di Yoko Ono: “This cup will never be broken as it will be under your protection”, ovvero “Questa tazza non si romperà mai finché sarà sotto la tua protezione”.

illy Art Collection espresso Yoko OnoDerivante dall’arte giapponese di riparare le ceramiche usando la foglia d’oro come collante, la collezione progettata dalla Ono veicola un profondo messaggio di speranza, concependo le fratture come parte integrante della storia di un oggetto. Da sempre attenta alle dinamiche della società, l’artista si conferma ancora oggi una delle più acute interpreti della contemporaneità.